CasaClima, Protocolli di sostenibilità

In questa sezione troverete tutte le informazioni relative alle modalità di Certificazione CasaClima



CasaClima Hotel 

Il Sigillo di qualità ClimaHotel si basa sui tre pilastri portanti della sostenibilitàEcologia, Economia e Aspetti socio-culturali. Il nuovo sigillo di qualità rappresenta lo strumento per introdurre all’interno delle strutture alberghiere misure tecniche e strategiche di gestione coerenti con uno sviluppo sostenibile dell´attività turistica. Nel catalogo dei criteri ClimaHotel questi tre pilastri della sostenibilità corrispondono ai concetti “Natura” (Ecologia), “Vita” (aspetti socioculturali) e “Trasparenza” (Economia). 

Informazioni sulla precertifazione e la certificazione CasaClima Hotel qui 

 

 Clima Wine 

rispetto del territorio, valorizzazione del prodotto e sostenibilità del processo produttivo enologico. 

CasaClima Wine è un sigillo di qualità per cantine vinicole sostenibili.
La certificazione CasaClima Wine nasce per rendere credibili anche all´esterno gli sforzi com-compiuti da numerose aziende vinicole nella direzione di una maggiore sostenibilità.
Per raggiungere lo standard di qualità CasaClima Wine devono essere considerati tutti i diver-si aspetti della sostenibilità: qualità ecologica, qualità socio-culturale e qualità economica.
Per questo accanto all´ecocompatibilità e all´efficienza energetica dell’edificio il sigillo Casa-Clima Wine valuta anche il consumo di risorse ed energia del processo di vinificazione. Non mancano considerazioni relativamente alla scelta degli imballaggi e agli impatti dovuti al tra-sporto del vino. Anche i requisiti di comfort e benessere negli spazi di accoglienza e lavoro sono criteri importanti per una cantina che voglia definirsi sostenibile, così come gli aspetti economici e di trasparenza legati alla gestione.

Esempio di Cantina Certificata ClimaWine in ToscanaLocalità Podernovi, Montalcino (SI) 

 

  CasaClima Nature

CasaClima Nature è il protocollo che permette di valutare e certificare un edificio non solo dal punto di vista dell' efficienza energetica, ma anche rispetto agli impatti sull´ambiente e sulla salute e benessere delle persone. 
CasaClima Nature introduce una valutazione oggettiva degli impatti ambientali dei materiali e dei sistemi impiegati nella costruzione e dell´impatto idrico dell´edificio, espresso in termini di fabbisogno di acqua potabile e di mantenimento del ciclo idrico naturale. A garanzia del comfort e della salubrità degli utenti per gli ambienti interni sono richiesti precisi requisiti per la qualità dell´aria, per l´illuminazione naturale, per il comfort acustico e per la protezione dal gas radon. 

La certificazione CasaClima Nature può essere richiesta sia per edifici residenziali, sia per edifici non residenziali, ad esclusione delle tipologie per cui esiste già un sigillo di sostenibilità specifico (ClimaHotel, CasaClima Wine etc.). 
Affinché un edificio possa ottenere la certificazione CasaClima Nature devono essere soddisfatti tutti i seguenti requisiti:

  • Indice di efficienza dell’involucro: inferiore ai 50 kWh/m2a; 
  • Indice di emissione di CO2: inferiore ai 20 kg CO2/m2a;
  • Impatto ambientale dei materiali da costruzione inferiore ai 300 punti per tutti gli edifici;
  • Impatto idrico dell’edificio: il requisito minimo richiesto è WKW ≥ 35%;
  • Qualità dell’aria interna: è richiesta la presenza della ventilazione meccanica controllata e/o devono essere utilizzati negli ambienti interni materiali e prodotti che rispettano i limiti di emissione (VOC, formaldeide) come definiti in direttiva tecnica.
  • Illuminazione naturale: nell’ambiente principale dell’unità abitativa deve essere garantito un fattore di luce diurna medio FmLD ≥ 2%; nelle aule scolastiche un FmLD ≥ 3%;
  • Comfort acustico: devono essere rispettati i limiti di fonoisolamento definiti in direttiva tecnica;
  • Protezione dal gas radonper nuovi edifici deve essere garantita una concentrazione di gas radon negli ambienti interniinferiore ai 200 Bq/m³; per l´esistente una concentrazione inferiore ai 400 Bq/m³

Esempio di certificazione Nature in Toscana in classe A - Località Lorenzana (PI) 

  Direttiva e Modulistica per la Certificazione CasaClima Nature:

 

Altri procolii di sostenibilità CasaClima: Clima Habitat, Clima Work & Life, Clima MobileHome

 

Allegati: