Progetti europei, n0e-sport (nearly zero energy sport)

I progetti europei seguiti da Agenzia Fiorentina per l'Energia



n0e-sport (nearly zero energy sport)

Informazioni

Coordinatore del progetto:

• Agenzia Fiorentina per l'Energia Srl (AFE), Italy
Co-beneficiari:
• Lean Energy Cluster (LEC) - Danimarca
• Regional Agency for Energy and Environment of Algarve (AREAL) - Portogallo
• Gemeente Eindhoven (City of Eindhoven) - Paesi Bassi
• City of Vukovar - Croazia
• Cyprus Energy Agency (CEA) - Cipro
• Derry City Council – Regno Unito

Durata: 3 anni (dal 1 gennaio 2014)

Obiettivo Generale
Il progetto n0e-sport, finanziato nell’ambito del Programma Europeo Intelligent Energy Europe (IEE), raggruppa 7 partners da 7 paesi europei con lo scopo di incoraggiare la creazione di impianti sportivi a energia quasi zero (Nearly-Zero Energy - NZE) attraverso lo sviluppo e l’applicazione in fase di test (Azioni Pilota) di un pacchetto integrato di iniziative su nuove tecnologie e metodi di risparmio energetico, restauro edilizio, energie rinnovabili.

Attività a livello EU

Il progetto si svilupperà in varie fasi che prevedono:
• Sviluppo di un’analisi comparativa sull’utilizzo e consumo energetico degli impianti sportivi nei vari paesi partner, con confronti anche al di fuori del partenariato su casi di successo a livello EU;
• Individuazione degli impianti sportivi che saranno poi oggetto della fase di test (min. 3 in ciascuna area dei 7 partner coinvolti);
• Analisi e selezione delle soluzioni più adeguate alle varie tipologie di impianti al fine di promuovere la creazione di impianti sportivi NZE (da soluzioni organizzative/manageriali ad altre più tecniche orientate alle tecnologie applicabili, ecc.);
• Sviluppo di un pacchetto integrato di iniziative sulla base delle soluzioni individuate
• Fase di test – Azioni Pilota: applicazione del pacchetto nelle 7 aree dei partner in min. 18 impianti;
• Definizione di una serie di Linee guida e di un piano a lungo termine per lo sviluppo di impianti NZE in Europa.

n0e-sport in Toscana

A livello regionale, l’Agenzia Fiorentina per l’Energia svolgerà le seguenti attività:
• Analisi locale con indicazioni su: politiche, programmi e incentivi rilevanti; utilizzo energetico; risorse energetiche; livelli di consumo energetico e sistemi di misurazione degli impatti; aspetti tecnologici; aspetti organizzativi e di gestione; competenze e capacità. Tale analisi prevede anche l’individuazione degli impianti sportivi che saranno poi oggetto della fase di test;
• Sviluppo Pacchetto integrato che contenga tutte le specifiche sulle soluzioni più adeguate ad ogni tipologia di impianto sportivo, sulla base dei risultati dell’analisi locale e di un lavoro di concertazione tra tutti i partner. In particolare, verranno tenute in considerazione soluzioni di tipo: organizzativo/comportamentale; energie rinnovabili; efficienza tecnica/strutturale;
• Azione Pilota: applicazione del pacchetto integrato nei 4 impianti toscani selezionati. Sono già stati selezioni i seguenti impianti (da confermare durante una prima analisi locale): Piscina Goffredo Nannini (Bellariva), Piscine Comunale San Marcellino, 2 piscine nel comune di Empoli, 1 impianto sportivo nel comune della Rufina. Ruolo degli stakeholders
AFE intende rafforzare le collaborazioni con i vari attori locali interessati all’iniziativa n0e-sport e prevede un coinvolgimento attivo in tutte le attività descritte e, nello specifico, attraverso:
• costituzione di un comitato nazionale di attori interessati (National Steering Committee);
• incontri informativi e visite agli impianti oggetto dell’Azione Pilota;
• partecipazione ai meeting di progetto e alle visite studio nei paesi partner;
• contributo attivo nelle definizioni dei vari documenti di progetto, dall’analisi degli impianti all’individuazione delle soluzioni, all’implementazione e il monitoraggio della fase pilota.
L’incontro del 2 aprile rappresenta l’occasione per un primo confronto tra AFE, gli stakeholder locali e i partner internazionali del progetto. Agli stakeholder verrà chiesta un’espressione d’interesse ad essere coinvolti nelle fasi successive del progetto come membri del comitato nazionale.

 http://www.n0esport.eu/