Progetti europei, EXEM

I progetti europei seguiti da Agenzia Fiorentina per l'Energia



EXEM

ECVET Profile for the European - Expert in Energy Managment

SCOPI E OBIETTIVI

I principali obiettivi del progetto exem possono essere così riassunti :

a. sviluppare la qualifica europea dell'esperto europeo di Energy Management ( European esem )

b. testare e implementare il sistema ECVET applicandolo alla valutazione , il trasferimento , la convalida e l'accumulazione dei risultati dell'apprendimento ottenuti in contesti formali formali , informali e non connessi alla qualifica exem .

Come sottoprodotto , il progetto porterà vantaggi non solo al mondo della formazione professionale , ma anche ai servizi per l'impiego , imprese europee e contribuire a ridurre il divario delle competenze attuale del mercato del lavoro europeo .

 

PRODOTTI E RISULTATI

Per raggiungere questo obiettivo , il progetto produrrà :

1 . Un profilo di competenza del exem europeo. Il profilo sarà completamente strutturato secondo le direttive ECVET e descritto nel documento Il Profilo europeo esem competenza .

Il profilo descrive le attività chiave (unità di competenza) e per ogni capacità di attività e le conoscenze necessarie . Per ogni unità sarà assegnata una serie di punti ECVET , in modo da consentire il riconoscimento e il trasferimento in altre qualifiche ufficiali esistenti e confronto con profili simili in diversi paesi.

2 . Il progetto ( lezioni piani inclusi i materiali da utilizzare per la formazione) di un corso di formazione per EXEMs formazione . Il progetto sarà descritto nel documento Piano per la formazione del esem europea. Il Programma sarà utilizzato per impostare un programma di E - formazione per EXEMs su una piattaforma web

3 . Una procedura per l'accreditamento ( riconoscimento delle competenze ) delle persone che lavorano come esem , chiamato Competenza Checkup . La procedura consentirà di valutazione , il trasferimento , la convalida e l'accumulo di apprendimento

risultati ( sotto forma di punti ECVET ) conseguiti in contesti formali formali , informali e non . La procedura verrà descritta nel documento una metodologia per valutare e validare Competenze del esem europea.

4 . Linee guida per l'accreditamento di organizzazioni che svolgono la competenza Checkup e / o programmi di formazione per EXEMs . Le linee guida verranno descritti nelle due orientamenti documenti per l'accreditamento di organizzazioni che svolgono la Checkup esperienza con EXEMs e linee guida per l'accreditamento degli organismi di formazione che forniscono corsi di formazione indirizzata a EXEMs .

5 . Linee guida per l'applicazione di tale sistema alle qualifiche . Questi sono descritti in un documento con lo stesso nome e elencherà una serie di principi ( norme di qualità ) per l'applicazione di tale sistema alle Exem e più in generale alle qualifiche nazionali , settoriali o trans - settoriale .

 

Saranno sperimentati e discussi con le parti interessate e prodotte in due versioni ( prima e dopo il progetto pilota ) .

Il progetto produce parametri di riferimento per il profilo del Exem , per EXEMs formazione e accreditamento per la loro competenza e formazione professionale

fornitori . Grazie al progetto , il sistema ECVET e l'occupazione di esem diventerà più conosciuta , più efficace e diffusa . Gli effetti del progetto sono differenziati a seconda dei gruppi target.

GRUPPI DESTINATARI

• EXEMs esistenti : il progetto permette di riconoscere se stessi come parte di una professione specifica . Il nostro obiettivo è quello di creare un registro di EXEMs a livello europeo . La procedura di accreditamento consentirà anche ogni esem di comprendere il sistema ECVET , di avere la sua / il suo apprendimento formale e non formale riconosciuto da organizzazioni interessate di tutta Europa , a riconoscere i propri punti di forza e di debolezza professionali e migliorare le proprie competenze

• Le persone interessate a diventare esem accreditati : il progetto permette loro di capire il sistema ECVET , per avere il loro apprendimento formale e non formale riconosciuto dai fornitori di EFP in tutta Europa , per misurare la distanza tra le competenze già in suo possesso e le competenze necessarie per lavorare come esem , e di elaborare piani d'azione per la propria formazione . Il progetto permette anche di confrontare formazione offerti da diversi fornitori di formazione e di scegliere il più completo o il più adatto riferimento alle competenze mancanti

• Aziende : per capire in pratica come funziona ECVET e come scegliere il miglior esem per il reclutamento di loro

• Gli organismi di formazione : per capire in pratica come funziona ECVET . Inoltre , il progetto di formazione sosterrà fornitori di formazione per la progettazione e la realizzazione di corsi indirizzati a EXEMs , e per la produzione di programmi di formazione con contenuti simili in tutta Europa . Il nostro obiettivo è di avere questo progetto attuato in tutta Europa e per creare un elenco di fornitori di formazione accreditati

• I responsabili politici e le parti interessate possono utilizzare il profilo di competenze come punto di riferimento rilevante per l'attuazione concreta del percorso di riconoscimento professionale in una prospettiva europea.